foto_about-825

Roberto di Lernia, milanese, scopre la sua vocazione di clown e di performer nel 1992, quando diventa Rufino.

Le sue principali esperienze formative sono state con Raul Manso, Jean Paul Denizon, i Fratelli Colombaioni, Mark Eriksson, Jango Edwards, Jean Menigault, Pierre Byland, Eric de Bont, Johnny Mellville, Rita Pelusio.

Artista di strada, attore e fantasista di esperienza consolidata, con le sue numerose proposte artistiche ha partecipato per oltre vent’anni a festival e rassegne italiani ed internazionali. Nel 2002 ha preso parte in alcune scene del film “Pinocchio” di Roberto Benigni. Dal 2010 collabora con Trukitrek in due loro creazioni: “Isla Mosquito” e come solista in “Blue Moon”. Nel 2013 crea “Fausto Barile” con la supervisione di Salvo Frasca. Ha partecipato a due spedizioni di “GiullariSenzaFrontiere” in India e Brasile.

Si esibisce regolarmente in 4 circhi Italiani: Side Kunst Cirque, Circo el Grito, Circo Paniko e Magda Clan.

Vive in Toscana e viaggia lontano.